Centri estivi 2019. Contributi per le famiglie

Anche per l'anno 2019 i Comuni del distretto di Pavullo nel Frignano hanno aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”, finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno delle famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi per bambini e ragazzi da 3 a 13 anni delle Scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche/educative.

Il contributo alla singola famiglia per ciascun bambino/ragazzo è di 84,00 euro settimanali, per un massimo di quattro settimane di partecipazione, fermo restando:

  • che il contributo non potrà essere superiore al costo di iscrizione previsto dal soggetto gestore;
  • che il contributo massimo erogabile è pari a euro 336,00;
  • che detto importo massimo potrà essere riconosciuto per la frequenza a 4 settimane se il costo settimanale è uguale o superiore a euro 84,00 o per un numero superiore di settimane se il costo settimanale è inferiore a euro 84,00.

Il contributo sarà corrisposto alle famiglie beneficiarie direttamente dal comune di residenza.

Le famiglie potranno presentare la domanda a partire dal 6 maggio 2019 fino al 31 agosto 2019, utilizzando il modulo disponibile allegato a questa pagina o presso il Servizio Scuola del Comune di Pavullo n/F

Consulta l'avviso per la formazione di una graduatoria per l'assegnazione di contributo

Scarica il volantino del Progetto Conciliazione Vita - Lavoro promosso dalla Regione Emilia Romagna 

Consulta l'elenco dei centri estivi accreditati del distretto

Consulta il progetto Conciliazione Vita-Lavoro anno 2019

 

Centri estivi comunali 2019 iscrizioni dal 6 al 25 maggio

Per informazioni ed eventuali iscrizioni ai Centri Estivi gestiti da privati e/o da altre associazioni, è necessario rivolgersi direttamente agli stessi gestori, potete consultare le proposte che ci sono pervenute negli allegati di questa pagina internet.

 

Proprietà dell'articolo
creato:sabato 4 maggio 2019
modificato:martedì 14 maggio 2019