Registro pubblico delle opposizioni

Servizio istituito con Decreto del Presidente della Repubblica n. 178/2010.

Il servizio è concepito a tutela del cittadino il cui numero è presente negli elenchi telefonici pubblici e che decide di non voler più ricevere telefonate per scopi commerciali o ricerche di mercato.  

Per informazioni e per richiedere l’iscrizione al Registro l’intestatario della linea telefonica può visitare il sito http://www.registrodelleopposizioni.it/

 

 

Ciascun Abbonato – sia persona fisica sia persona giuridica, ente o associazione – il cui numero telefonico è presente negli elenchi telefonici pubblici, potrà richiedere al Gestore l’iscrizione gratuita nel Registro Pubblico delle Opposizioni mediante cinque modalità:

 

 

 

 

L’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni è:

 

  • Rivolta esclusivamente agli Abbonati la cui numerazione è presente negli elenchi telefonici pubblici
  • Gratuita
  • A tempo indeterminato
  • Revocabile senza alcuna limitazione
  • Possibile in ogni momento, a qualsiasi ora anche nei giorni festivi
  • Idonea alla contemporanea iscrizione di più numerazioni intestate allo stesso Abbonato
  • Sicura e protetta contro l’accesso abusivo, in quanto l'accesso ai dati forniti dall’Abbonato sarà effettuato solo per finalità ispettive da parte del Garante per la Protezione dei dati personali o dell'Autorità giudiziaria
  • Decade automaticamente quando cambia l’intestatario o si verifica la cessazione dell’utenza, attraverso l’aggiornamento automatico del Registro

 

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 23 agosto 2011
modificato:venerdì 26 gennaio 2018