Coppi e Bartali 2016

domenica 27 marzo 4^ tappa - Settimana ciclistica Internazionale
5^ trofeo "Romeo Venturelli"

Ritorna a Pavullo il tradizionale appuntamento con la corsa ciclistica "Settimana Intenazionale Coppi e Bartali" domenica 27 marzo 2016, con la quarta e ultima tappa che prevede partenza e arrivo a Pavullo. 

Il Comune di Pavullo nel Frignano, l'Unione Sportiva "Romeo Venturelli, organizzano la corsa, che i pavullesi attendono oramai come  un appuntamento tradizionale  col ciclismo professionistico che  costituirà  il 5° Trofeo “Romeo Venturelli” in memoria del compianto campione pavullese, scomparso nel 2011, e si proporrà, come ogni anno, di valorizzare e fare conoscere le bellezze e le attrattive del nostro territorio.

Quest’anno, in particolare, si tratterà di una frazione tutta pavullese, con partenza e arrivo nel centro di Pavullo, dopo essersi sviluppata quasi interamente nel territorio del nostro comune, toccando praticamente tutte le frazioni.

La quarta ed ultima tappa con partenza ed arrivo a Pavullo è da considerarsi la più impegnativa di tutta la corsa.

Dopo aver percorso un circuito cittadino di km 4,3 da ripetersi tre volte (per un totale di km 12,9) i restanti km 150,7 presentano una sequenza di piccole, medie e lunghe asperità (anche con forti pendenze). Superati i falsipiani lungo la SS 12, via Giardini, al km 16,1 si sale ai 745 mt slm di Querciarossa, poi 8 km di discesa su ampia strada fino alla frazione di Sassorosso; il breve tratto di Renno immette sulla SP 30, poi 10 km di discesa portano al bivio dell’inizio salita fino ai 609 mt slm sulla SP 27 direzione Verica, su strade ampie ed al momento in ottimo stato. Da Verica una discesa di 12 km porta a scalare la salita di Castagneto valevole per il primo GPM della giornata sulla SP 27. Si scende ancora per un primo passaggio a Pavullo in senso contrario all’arrivo e proseguendo la discesa si giunge al bivio di Case Venturelli, dove è situato il rifornimento fisso. Dopo l’innesto sulla SS 12 di via Giardini Nord al km 89,0 una lunga discesa di km 17 con ampi tornanti porta al bivio di via Benedello. Dal ponte di Rio Benedello si sale fino al km 118,5 in località Crocette, dove è posto il secondo GPM a mt 792 slm. Breve discesa e passaggio sotto al traguardo, quindi i 4 km successivi in salita ci portano all’inizio della discesa di km 11,2 sempre su ampie strade ed al momento attuale in ottime condizioni, fino alla SP 4 di Ponte Docciola. Il seguente falsopiano di km 11,8 porta all’inizio della salita del valico di Gaiato (la più ripida della tappa), lunga km 5 ad una pendenza media del 10% con tratti del 17-18%. Quindi rapida discesa fino all’ingresso di Pavullo; qui una curva a destra a 90° situata a km 1,5 dal traguardo, immette su un breve tratto in salita dove è posto l’ultimo km. L’ultimo chilometro è tutto rettilineo ed in leggera discesa, su Via Giardini.

Vuole essere quindi una grande festa per  tutta la nostra popolazione, come sa essere sempre il ciclismo attraversando le nostre strade.

Le limitazione al traffico e alla sosta saranno disciplinate da apposita ordinanza. Le disposizioni organizzative prevedono:

sabato 26 marzo 2016

in piazza C. Battisti dal tardo pomeriggio rimozione auto e divieto di sosta per consentire il posizionamento relativo alle fasi di partenza;

domenica 27 marzo 2016

  • dalle ore 6,30 in Piazza C. Battisti completamento delle fasi preparatorie e nelle vie limitrofe divieto di sosta e di transito per posizionamento carovana (pulmann, ammiraglie e moto)
  • dalle ore 9,30 alle ore 11,30 in Via Giardini e Piazza C. Battisti  operazioni preliminari, firma foglio partenza, concentramento auto al seguito;
    alle ore 11,45: incolonnamento carovana e trasferimento
  • alle ore 12,00: partenza ufficiale Pavullo nel Frignano (Mo) - Via Giardini Piazza C. Battisti compresa
  • dalle 13,45 alle 14 passaggio in Via Giardini traguardo
  • dalle ore 15  alle 15,20 passaggio in Via Giardini traguardo
  • dalle ore 16 alle 16,30 arrivo in Via Giardini incrocio Piazza C. Battisti

BLOCCO TRAFFICO VEICOLARE E LIMITAZIONE PARCHEGGI

Con ordinanza del sindaco, resa nota agli utenti della strada mediante apposizione di idonea segnaletica, sarà disposta la sospensione temporanea del traffico veicolare e il divieto di sosta sui tratti di strada interessati dal passaggio dei corridori. Al fine di una buona riuscita della manifestazione, si confida sulla collaborazione di tutti i cittadini.

CAROVANA

La carovana della gara sarà composta da: 200 corridori; 80 veicoli dei gruppi sportivi; 3 auto e 16 moto della Polizia Stradale; 25 autovetture per servizi organizzativi e Radi-Tv; 3 ambulanze e 1 auto medico di corsa; 7 autovetture per Direzione di corsia e giuria; 12 moto per servizi di corsa, staffetta e fotografi.

RAI – TV

Per maggiori dettagli visualizza

percorso completo

cronotabella

altimetria

InfoUIT "FRIGNANO"
Via Giardini, 3 - Palazzo Ducale
tel. 0536.29964
Proprietà dell'articolo
autore:Rita Venturelli
creato:giovedì 25 febbraio 2016
modificato:venerdì 18 marzo 2016