Canali tematici>TARI

Scheda informativa TARI

TARI -Tassa sui rifiuti

Dal 1° gennaio 2014 è istituita la tassa sui rifiuti, denominata Tari, a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento svolto in regime di privativa pubblica ai sensi della vigente normativa ambientale e dei costi relativi ai servizi indivisibili dei Comuni.

La nuova tassa deve essere corrisposta in base a tariffa commisurata alle quantità e qualità medie ordinarie di rifiuti prodotti per unità di superficie, in relazione agli usi e alla tipologia di attività svolte sulla base dei criteri determinati con il regolamento le disposizioni di cui al DPR 158/1999.

E’ applicata alle superfici calpestabili dei locali (per le unità immobiliari a destinazione ordinaria fino a quando non sarà realizzato l'allineamento con la banca dati catastale, successivamente sarà commisurata sulla base dei dati metrici comunicati dal catasto di Modena) e delle aree suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati, e comunque alle superfici già dichiarate o accertate ai fini della precedente tassazione.

Il Comune di Pavullo nel Frignano ha stabilito, secondo le facoltà consentite dalla legge  la liquidazione della tassa in due rate, aventi le seguenti scadenze:

a)  31 maggio: è liquidato l’eventuale saldo, positivo o negativo, dell’anno precedente e l’acconto relativo al periodo gennaio – giugno;

b)  30 novembre è liquidato l’acconto relativo al periodo luglio - dicembre.

Dall’anno 2016 l’avviso di pagamento inviato in occasione della scadenza della prima rata riepiloga le somme dovute per l’intero anno e/o per l’eventuale conguaglio delle annualità precedenti.

Il pagamento dovrà essere effettuato con i modelli F24 allegati all’ avviso ( uno per la prima rata ed uno per la seconda  - in caso di pagamento in un’unica soluzione i due modelli possono essere pagati contestualmente );

Il modello F24 è pagabile senza costi aggiuntivi, presso sportelli bancari, uffici postali o tramite i servizi di home-banking;

E’ inoltre possibile richiedere la domiciliazione bancaria, compilando apposito modulo reperibile presso il Servizio tributi Entrate o scaricabile dal sito web nella sottostante sezione dedicata alla modulistica associata.

In alternativa alla spedizione postale dell’avviso di pagamento è possibile attivare il servizio di recapito via e-mail inviando apposita richiesta al seguente indirizzo: servizio.tributi@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Qualora la posizione tributaria dovesse subire variazioni nel corso dell’anno e in periodi successivi è necessario rivolgersi AGLI SPORTELLI DEL SERVIZIO TRIBUTI - ENTRATE DEL COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO – Piazza Montecuccoli 1: agli stessi sportelli è possibile rivolgersi anche per le informazioni telefonando ai  numeri  0536 29984 e 29937 od utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: servizio.tributi@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

 

Gli orari di apertura al pubblico sono:

- martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16

- sabato dalle 8.30 alle 12.30,

> Deliberazione e regolamenti

> Modulistica associata

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 30 maggio 2014
modificato:mercoledì 24 maggio 2017