Referendum popolare in materia di riduzione del numero dei parlamentari- rinviato

domenica 29 marzo 2020

Circolare di sospensione del referendum

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte, ha convenuto sulla data del 29 marzo 2020 per l’indizione – con decreto del Presidente della Repubblica – del referendum popolare previsto dall’articolo 138 della Costituzione sul testo di legge costituzionale recante: «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», approvato dalle due Camere e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, serie generale, n. 240, del 12 ottobre 2019.

Comunicazione di indizione referendum

Si vota domenica 29 marzo 2020, dalle 7.00 alle 23.00

Validità della consultazione
La consultazione referendaria costituzionale non è soggetta a quorum.
Nel referendum confermativo, detto anche costituzionale o sospensivo, si prescinde dal quorum, ossia si procede al conteggio dei voti validamente espressi indipendentemente se abbia partecipato o meno alla consultazione la maggioranza degli aventi diritto.

Esercitare il diritto di voto

Gli elettori dovranno presentarsi al proprio seggio con la tessera elettorale, indispensabile per esercitare il diritto di voto, e un documento di identità o riconoscimento valido. Si raccomanda di controllare per tempo la validità dei documenti e il possesso della tessera elettorale e verificare se questa ha ancora spazi per i timbri o è esaurita, se è deteriorata o è stata smarrita.

Per ottenere una nuova tessera elettorale rivolgersi agli sportelli del Servizio Anagrafe nei seguenti orari:

mattino: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato 8.15 - 13.00
giovedì mattina chiuso
pomeriggio: giovedì 15-17

Indicazioni e modulo per l'opzione del voto per corrispondenza di elettori temporaneamente residenti all'estero (scadenza 26 febbraio 2020)

Voto a domicilio per elettori affetti da grave infermità che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione (richiesta possibilmente entro il 9 marzo 2020)

Voto assistito: per il rilascio del certificato di diritto al voto assistito agli elettori affetti da grave infermità sarà possibile recarsi presso: l'Ambulatorio USL Via Suore del Cottolengo 5 a Pavullo il giorno GIOVEDI' 26 MARZO dalle 13.30 alle 17 oppure presso l'Ufficio elettorale del Comune di Pavullo il giorno DOMENICA 29 MARZO dalle 11.30 alle 12.30

 

 

Per informazioni rivolgersi all'U.O. elettorale tel. 0536/29924- 29913

Proprietà dell'articolo
creato:sabato 1 febbraio 2020
modificato:mercoledì 5 agosto 2020