Artinscena 2020

mercoledì 12 agosto ore 21 TRES POR TANGO &CELESTE GUGLIANDOLO

Gli spettacoli si svolgeranno al Teatro Mac Mazzieri, prenotazione obbligatoria al n. 0536/29964.
 
TRES POR TANGO &CELESTE GUGLIANDOLO 12 agosto 2020 ore 21

Tango che nascesti in Buenos Aires, la, nel lontano ‘880, forse come burla del compadrito ai balli dei moreni. Crescesti fra gauchos e immigrati Ruffiani e prostitute. Ti mostrasti per la strada, tra uomini dapprima, poi nel bordello con la sgualdrina, per questa quei guappi si giocarono fino alla vita in qualche oscura balera. 

La magia e la sensualità dei tanghi più belli al mondo, da Piazzolla a Galliano: un ensemble di musicisti tangheri e la cantante finalista X Factor ci condurranno attraverso un viaggio nella musica argentina più famosa.  In programma, tra i tanti brani previsti, anche i pezzi più famosi della tradizione, come  “El Choclo”, “A Media Luz”, “Caminito”, “Balada Para un Loco” e “La Cumparsita”. 

 
WOMAN IN LOVE 20 agosto 2020 ore 21
 

Il nuovo progetto musicale del Parma Brass è incentrato sulla figura della donna. Il programma di “Woman in love” vede l’ensemble di ottoni supportare tre straordinarie voci femminili, Elena Giardina, Aura Nebiolo e Silvia Olari, in un repertorio di brani resi celebri da altrettante meravigliose cantanti, italiane e straniere, che hanno lasciato un segno indimenticabile nella musica del ‘900. Tre cantanti che valorizzeranno, grazie alle loro caratteristiche tecniche diverse e alle intense interpretazioni, alcuni dei capolavori di   Mina, Mia Martini, il Trio Lescano, Barbra Streisand, Amy Winehouse, Ornella Vanoni, Aretha Franklin. Queste sono alcune delle artiste che saranno celebrate in uno spettacolo che vuole ricordare, negli intenti del Parma Brass, l’importanza della donna non solo nell’arte, come musa ispiratrice ma anche come protagonista attiva della vita, della cultura, della società, in un tempo difficile in cui spesso viene messo in discussione il suo ruolo. Sono queste le motivazioni che hanno animato il quintetto di strumentisti parmigiani nell’ideazione di questo concerto pensato per tre voci, ma modulabile anche su una solista o due cantanti. 

 
MARIA PIA TIMO & DUO SCONCERTO 28 agosto 2020 ore 21

DOPPIO BRODO SHOW ovvero il manuale della donna imperfetta  Lo spettacolo nasce da una commossissima malinconia per l’epica figura dell’Adora romagnola e si diverte a contrappuntarla alle attuali figure di noi mogli-madri-lavoratrici angustiate, che i riferimenti forse li abbiamo persi o confusi un po’ tutti. Quanto sia cambiato in Italia il modo di vivere, la società, le usanze, in meno di cinquant’anni ha dell’incredibile. Come pure ha dell’incredibile quale carico di lavoro e responsabilità gravasse sulla donna. Diamo scontati preziosi alleati come detersivi, lavatrice, fornelli, frigorifero, nella gestione delle nostre ‘facili’ famiglie di figli unici o quasi. Senza di questi, servivano stratagemmi, conoscenze e un’organizzazione ferrea, soprattutto quando i familiari di cui occuparsi raggiungevano la ventina. Grazie ad un lavoro di mesi, anni, di raccolta di testimonianze proprio di queste ultime reduci di un’epoca che va scomparendo, è nato un meraviglioso bagaglio di racconti da fare rivivere in scena. Sono serviti interi pomeriggi di chiacchiere e chiacchiere e chiacchiere, tra risate e momenti di sincera commozione, in giro per la Romagna, in casolari sull’Appennino o in villette vista mare, per sondare l’anima della più autentica donna delle nostre campagne. Come si crescevano i figli un tempo e come non lo si sa più fare oggi, cos’è il matrimonio oggi e cos’era all’ora, e soprattutto come si cucinava e si mettevano a tavola eserciti di commensali allora, mentre oggi ci si barcamena a malapena tra buste di surgelati e fast food... ecco! A metà tra reading, lezione culinaria e monologo comico, sul palco prende vita uno spettacolo, con sottofondi musicali di casa nostra, che è come un pentolone di brodo, con tanti ingredienti diversi, che cuoce lento e a lungo sulla stufa e sa scaldare il corpo e gli animi. 

 
Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 17 luglio 2020
modificato:venerdì 31 luglio 2020