Collezione Museo Naturalistico del Frignano "F. Minghelli"

"La natura dentro e fuori il Museo"

Il Museo Naturalistico del Frignano „F. Minghelli“, collocato al secondo, terzo e quarto piano del Castello di Montecuccolo è stato istituito nel 1982 su iniziativa del Lions Club di Pavullo e del Frignano, con l'obiettivo di documentare la storia e la realtà faunistico vegetazionale del territorio frignanese, attraverso i materiali provenienti dalle ricerche di collezionisti in campo botanico, tra i quali mons. Adolfo Lunardi (1878-1956), Domenico Riva (1856-1895), Vittorio Mori (1898-1981) e don Alberto Cortesi (1914), oltre che da recuperi da parte del Corpo Forestale dello Stato.
Il percorso espositivo propone un allestimento che valorizza le raccolte naturalistiche (Scienze della Terra, Botanica, Zoologia) lasciando nello stesso tempo al visitatore la possibilità di godere anche della bellezza delle antiche sale perfettamente recuperate. Da segnalare il pregevole ed antico plastico del territorio del Frignano.

Servizi:
Visite guidate su prenotazione.
Bookshop

Info:
UIT "Frignano"
Via Giardini,3 - Palazzo Ducale
tel. 0536.29964 - Fax 0536/29025
E-mail uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it




Approfondimenti: Istituto Beni Culturali Regione Emilia-Romagna


Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 14 novembre 2008
modificato:mercoledì 21 marzo 2018