Cinema Mac Mazzieri

Rassegna di cinema d'essai “FESTIVAL!”

Mercoledì 29 marzo ore 21 IL PRIMO MERAVIGLIOSO SPETTACOLO

Mercoledì 25 gennaio ore 21.00

NERUDA

Durata: 107’

Genere: BIOGRAFICO, DRAMMATICO

Regia: Pablo Larraín

Attori: Luis GneccoGael García BernalMercedes MoránDiego Muñoz, Pablo Derqui

1948: guerra fredda in Cile. Il senatore Pablo Neruda accusa il governo di tradire il partito comunista e viene accusato dal Presidente Gonzalez Videla. Il prefetto Oscar Peluchonneau deve arrestare il poeta che cerca di fuggire dal paese con la moglie. Ispirato dai drammatici eventi della sua nuova vita da fuggitivo, Neruda scrive "Canto General". Neruda vede nella sua storia di poeta perseguitato dal suo implacabile avversario, la possibilità di diventare sia un simbolo di libertà che una leggenda letteraria.

CANDIDATO AL GOLDEN GLOBE 2017 COME MIGLIOR FILM STRANIERO

 

Mercoledì 1 febbraio ore 21.00

SING STREET

Durata: 105’

Genere: COMMEDIA, MUSICALE

Regia: John Carney

Attori: Ferdia Walsh-PeeloLucy BoyntonJack ReynorMaria Doyle Kennedy

Dublino, anni Ottanta. Per sedurre una ragazza carina incontrata fuori dalla sua scuola, Cosmo le fa credere di avere un gruppo musicale e le chiede di apparire in un videoclip della band. Quello che sembrava un progetto strambo diventa per Conor una grande passione, che lo aiuterà ad evadere dalla sua complicata situazione familiare.

CANDIDATO AL GOLDEN GLOBE 2017 COME MIGLIOR FILM COMMEDIA/MUSICAL.

 

Mercoledì 8 febbraio ore 21.00

IO, DANIEL BLAKE

Durata: 100’

Genere: DRAMMATICO

Regia: Ken Loach

Attori: Dave Johns, Hayley Squires, Dylan McKiernan, Brianna Shann

Il 59enne Daniel Blake ha lavorato come falegname a Newcastle, nel nord-est dell'Inghilterra per la maggior parte della sua vita. Ora però, in seguito a una malattia, per la prima volta ha bisogno di un aiuto da parte dello Stato. Il destino di Daniel si incrocia con quello di Katie, madre single di due bambini piccoli, Daisy e Dylan, la cui unica possibilità di fuga dalla monocamera in un ostello per senza tetto a Londra è quello di accettare un appartamento a circa 500 chilometri di distanza. Daniel e Katie si troveranno così insieme, confinati in una terra di nessuno e impigliati nel filo spinato della burocrazia delle politiche per il Walfare nella moderna Gran Bretagna.

PALMA D'ORO E MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA ECUMENICA AL 69. FESTIVAL DI CANNES (2016).

 

Mercoledì 15 febbraio ore 21.00

IN GUERRA PER AMORE

Durata: 99’

Genere: COMMEDIA

Regia: Pif (Pierfrancesco Diliberto)

Attori: Pif (Pierfrancesco Diliberto), Andrea Di Stefano, Miriam Leone, Sergio Vespertino

New York 1943. Mentre il mondo è nel pieno della seconda guerra mondiale, Arturo vive la sua travagliata storia d'amore con Flora. I due si amano, ma lei è promessa sposa al figlio di un importante boss. Per convolare a nozze, il ragazzo deve ottenere il sì del padre della sua amata che vive in un paesino siciliano. Arturo, giovane e squattrinato, ha un solo modo per raggiungere l'isola: arruolarsi nell'esercito americano che si prepara per lo sbarco in Sicilia: l'evento che cambierà per sempre la storia della Sicilia, dell'Italia e della Mafia.

PREAPERTURA ALLA XI EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA (2016).

 

Mercoledì 22 febbraio ore 21.00

LION – LA STRADA VERSO CASA

Durata: 120’

Genere: DRAMMATICO

Regia: Garth Davis

Attori: Dev Patel, Nicole Kidman, Rooney Mara, David Wenham

Il piccolo Saroo, a soli cinque anni si perde su un treno che lo porta per migliaia di kilometri attraverso l'India, lontano da casa e dalla famiglia. Il bambino deve imparare a sopravvivere da solo a Calcutta, fino a quando viene adottato da una coppia australiana. Venticinque anni dopo, con solo una manciata di ricordi, una tenace determinazione e la rivoluzionaria tecnologia di Google Earth, Saroo decide di andare a cercare la sua famiglia di origine e ritrovare la sua prima casa. basato su fatti realmente accaduti.

CANDIDATO AI GOLDEN GLOBES 2017 PER: MIGLIOR FILM DRAMMATICO, ATTORE (DEV PATEL) E ATTRICE (NICOLE KIDMAN) NON PROTAGONISTI E COLONNA SONORA.

 

Mercoledì 1 marzo ore 21.00

FLORENCE

Durata: 110’

Genere: BIOGRAFICO, COMMEDIA, DRAMMATICO

Regia: Stephen Frears

Attori: Meryl Streep, Hugh Grant, Simon Helberg, Rebecca Ferguson, Nina Arianda

Nel 1944 l'ereditiera Florence Foster Jenkins è tra le protagoniste dei salotti dell'alta società newyorchese. Mecenate generosa, appassionata di musica classica, Florence, con l'aiuto del marito e manager, l'inglese St. Clair Bayfield, intrattiene l'élite cittadina con incredibili performance canore, di cui lei è ovviamente la star. Quando canta, quella che sente nella sua testa come una voce meravigliosa, è per chiunque l'ascolti orribilmente ridicola. Protetta dal marito, Florence non saprà mai questa verità. Solo quando Florence deciderà di esibirsi in pubblico in un concerto alla Carnegie Hall, senza invitati controllati, St. Clair capirà di trovarsi di fronte alla più grande sfida della sua vita. 

- SELEZIONE UFFICIALE ALLA XI EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA (2016).

- CANDIDATO AI GOLDEN GLOBES 2017 PER: MIGLIOR FILM COMMEDIA/MUSICAL, ATTORE (HUGH GRANT) E ATTRICE (MERYL STREEP) PROTAGONISTI E ATTORE NON PROTAGONISTA (SIMON HELBERG).

 

Mercoledì 8 marzo ore 21.00

SUFFRAGETTE

INGRESSO GRATUITO

in collaborazione con il Comune di Pavullo

e la Commissione alle Pari Opportunità del Comune di Pavullo

Durata: 106’

Genere: DRAMMATICO

Regia: Sarah Gavron

Attori: Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Brendan Gleeson, Anne-Marie Duff, Ben Whishaw, Meryl Streep

La storia delle militanti del primissimo movimento femminista, donne costrette ad agire clandestinamente in uno Stato sempre più brutale. In lotta per il riconoscimento del diritto di voto, molte sono donne che appartengono alle classi colte e benestanti e tra loro alcune lavorano, ma sono tutte costrette a constatare che la protesta pacifica non porta ad alcun risultato. Radicalizzando i loro metodi e facendo ricorso alla violenza come unica via verso il cambiamento, queste donne sono disposte a perdere tutto nella loro battaglia per l'eguaglianza: il lavoro, la famiglia, i figli e la vita. Un tempo anche Maud, giovane donna dell'East End londinese, è stata una di queste militanti. Questa è la storia della sua lotta, insieme alle altre Suffragette, per conquistare la loro dignità.

- FILM D'APERTURA AL 33. TORINO FILM FESTIVAL (2015).

 

 

Mercoledì 15 marzo ore 21.00

IL MEDICO DI CAMPAGNA

Durata: 102’

Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO

Regia: Thomas Lilti

Attori: François Cluzet, Marianne Denicourt, Isabelle Sadoyan, Félix Moati.

Quando si ammalano, gli abitanti di una località di campagna possono contare su Jean-Pierre Werner, il medico che li ascolta, li cura e li rassicura giorno e notte, 7 giorni su 7. Tuttavia, anche i dottori si ammalano e quando succede Jean-Pierre viene assistito da Nathalie Delezia, una nuova dottoressa giunta in ospedale che dovrà adattarsi alla nuova vita. Ma soprattutto Nathalie dovrà sostituire colui che è convinto di non poter essere assolutamente rimpiazzato...

 

Mercoledì 22 marzo ore 21.00

PATERSON

Durata: 115’

Genere: COMMEDIA

Regia: Jim Jarmusch

Attori: Adam Driver, Golshifteh Farahani, Frank Harts, Rizwan Manji

New Jersey, USA. Paterson lavora come autista di autobus nella città di Paterson, di cui condivide il nome. Ogni giorno, Paterson segue una semplice routine: conduce l'autobus lungo il percorso osservando la città che si riflette nel parabrezza e ascoltando frammenti di conversazione che circolano intorno a lui; scrive poesie nel suo notebook; porta fuori il cane Marvin; si ferma in un bar dove beve sempre la stessa birra; torna a casa da sua moglie, Laura. Il mondo di Laura, invece, è in continua evoluzione, con nuovi stimoli e nuovi sogni ogni giorno. Paterson e sua moglie si amano e si sostengono a vicenda: lui per le ritrovate ambizioni di Laura; lei per il dono per la poesia del marito. E insieme affrontano i trionfi e le sconfitte della loro vita quotidiana.

IN CONCORSO AL 69. FESTIVAL DI CANNES (2016)

 

Fuori abbonamento

Mercoledì 29 marzo ore 21.00

IL PRIMO MERAVIGLIOSO SPETTACOLO

INGRESSO UNICO € 3,00

Alla presenza del regista

Regia: Davide Sibaldi

Genere: DOCUMENTARIO

Un film documentario patrocinato da AMNESTY INTERNATIONAL e sostenuto dall'UNICEF che affronta con positività e gioia le tematiche attuali dell'immigrazione e dell'integrazione di bambini stranieri e di bambini con disabilità psichiche e delle loro famiglie. Basato sul libro "GIUSEPPE E LO SPUTAFUOCO" scritto e illustrato da Davide Sibaldi e presentato al Salone del Libro di Torino 2016, il documentario racconta la storia di un grande spettacolo teatrale in cui recitano 45 bambini provenienti da 11 Paesi del mondo. Un film per bambini ma soprattutto per gli adulti; un film sull'importanza del Bambino Interiore e dell'integrazione tra i popoli. Con gioia!

 

Informazioni biglietti e abbonamenti:

Ingresso unico: €. 5,00

Abbonamento 5 film a scelta: € 20,00 

 

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 16 gennaio 2017
modificato:giovedì 23 marzo 2017