Gli studenti del Venturi approdano al palazzo Ducale di Pavullo

Al via il progetto artistico “CullturalMENTE”, firmata una convenzioe triennale tra il Comune e l'istituto d'Arte di Modena

Il Comune di Pavullo nel Frignano, terra di artisti di fama nazionale ed internazionale, alcuni dei quali furono  studenti e docenti dell’Istituto d’Arte Adolfo di Venturi di Modena, ha firmato una convenzione triennale con l’Istituto superiore modenese.

L’obiettivo principale dell’accordo firmato con l’Assessorato alla Cultura è l’acquisizione da parte degli studenti di competenze nell’ambito del contesto progettuale, artistico ed archivistico del territorio pavullese, attraverso la fruizione di Palazzo Ducale come sede di sperimentazione e ricerca artistica. 

Prende il via, dal mese di maggio, il progetto “CulturalMENTE” che vede protagonisti i ragazzi dell’Istituto d’Arte invitati a studiare, progettare e ripensare le eccellenze storico-artistiche del territorio pavullese.

Valorizzare e promuovere al meglio il patrimonio materiale ed immateriale, valorizzando potenzialità e affrontando criticità delle raccolte d’arte comunali e i beni culturali presenti sono gli obietti cardine del progetto.

Sotto la supervisione dei docenti dell’Istituto, in collaborazione con l’Ufficio Cultura, si svilupperanno nuove e moderne strategie per rafforzare e potenziare l’identità territoriale.

Tra le tante azioni previste nel triennio ci sono lo sviluppo di una fototeca dei beni culturali, la progettazione e realizzazione di  un sito web di prodotti informativi e la realizzazione di audiovisivi per la cultura.

L’esperienza professionale derivata dal progetto, appositamente denominato “CulturalMENTE”, intende potenziare stimoli e passioni motivando al lavoro e allo studio degli studenti coinvolti.

Da maggio Palazzo Ducale diventa così la sede di una didattica dell’arte multidisciplinare, sempre più aperta ai linguaggi visivi contemporanei delle giovani generazioni.

Con il coordinamento dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pavullo nel Frignano i docenti del progetto saranno: Progettazione: prof.ssa Simonetta Guicciardi, prof. Davide Pezzillo, Linguaggi : prof.ssa Irene Lazzarin, Laboratori Tecnologici: Maria Pellegrino, prof. Fabio Gurzì, Tecnologia della Fotografia e degli Audiovisivi: prof.ssa Alessandra Zagni, Storia delle Arti Visive: prof. Guido Rampone.

Per informazioni:
Comune di Pavullo n/F.
Ufficio Cultura, Via Giardini 3
tel. 0536 29026 – 29964 – 29025
cultura@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Pubblicato: 08 Maggio 2021Ultima modifica: 20 Maggio 2021