Rivoluzione in Viale Marconi: nuovo parcheggio e percorso pedonale

Prevista la realizzazione di un parcheggio di circa 1.000 mq con 40 posti auto a fianco delle Scuole Medie e un percorso pedonale di circa 200 m

Il Consiglio Comunale di Pavullo ha approvato all’unanimità un provvedimento elaborato dall’Ufficio Urbanistica che prevede l’adozione di due varianti agli strumenti di pianificazione che consentiranno un importante intervento edilizio e delle fondamentali opere di urbanizzazione lungo Viale Marconi.  In particolare si prevede la realizzazione di un parcheggio di circa 1.000 mq con 40 posti auto a fianco delle Scuole Medie e un percorso pedonale di circa 200 mt con larghezza 2 mt che collegherà l ingresso delle Scuole fino a Via F.lli Bandiera. L’obiettivo è quello di risolvere le storiche criticità presenti nella zona come quella di assicurare aree di sosta più adeguate per i flussi scolastici che paralizzano la circolazione nelle ore di punta e quella di garantire maggiori possibilità di sosta ai residenti ma soprattutto al  vicino centro storico, in special modo nelle giornate di svolgimento del mercato settimanale e in generale del centro commerciale naturale di Pavullo. Il percorso pedonale garantirà poi un collegamento sicuro tra una zona densamente abitata come la Verzanella, il polo Scolastico e il centro città. Il provvedimento necessita un ulteriore passaggio in Consiglio Comunale per l’approvazione definitiva, indicativamente a Giugno, così che per l’inizio dell’estate speriamo di assistere all’avvio dei lavori. Questo importante risultato di riqualificazione di una zona strategica della nostra città è stato possibile grazie ad una proficua collaborazione con i soggetti attuatori (Impresa di Costruzione Brusiani) che, da pavullesi, hanno condiviso con l’Amministrazione Comunale l’obiettivo di dotare l’intervento di opere anche fuori comparto. Il modello che abbiamo cercato di adottare nella pianificazione urbanistica in questi anni si sta rivelando vincente perche abbiamo cercato in ogni occasione la realizzazione della maggiore dotazione di opere pubbliche possibile e in questo gli imprenditori pavullesi ci hanno sempre seguito con l’unico obiettivo di lasciare ai pavullesi un patromonio fondamentale per il futuro.

Pubblicato: 15 Marzo 2021Ultima modifica: 01 Aprile 2021