Un giardino per tutti i sensi

Allestimenti green multisensoriali nei Nidi di Pavullo. Percorsi tattili, sonori, olfattivi dove il bambino, in totale libertà, osserva, tocca, ascolta, scopre e sperimenta il mondo nel rispetto della natura

L’Assessorato alla Cultura e alla Scuola del Comune di Pavullo nel Frignano hanno avviato un progetto di rivalorizzazione delle aree verdi dei nidi comunali consapevoli delleimmense potenzialitàdella relazione bambino -natura, non solo dal punto di vista educativoma per il benessere psico-fisico sin dalla primissima età.

La Fabbrica delle Arti con la supervisione del coordinamento pedagogicodella prima infanzia del Comune di Pavullo, ha studiato e progettato percorsi multisensoriali dove elementi naturali dialogano con materiali di diversa origine.

Percorsi tattili, sonori, olfattivi dove il bambino, in totale libertà, osserva, tocca, ascolta, scopree sperimenta il mondo nel rispetto della natura.

Nel “giardino per tutti i sensi”possiamo incontrare sentieri sensoriali ed olfattivi dove i bambini camminano su foglie, erba, sassolini, fiorio, sabbia tra piante aromatiche comeilrosmarino ,la lavanda o il timo.

Oltre agli elementi naturali i bambini incontreranno differenti materiali per sperimentare luci, colori, trasparenze e movimenti.

Accanto all’orto, dove i bambini si prendono cura delle piante, osservando la trasformazione della natura durante le stagioni e le sue fasi, dalla semina al raccolto, non può mancare la cucina di fango. Le cucine realizzate in legno, son ostate progettate ecreate a regola d’arte dall’ebanista Romano Donati.

Tra gli allestimenti più innovativi “Musicaatavola”, oltre 40 metri di utensili da cucina, cucchiai, scolapasta, tegami, caffettiere che creano una scala cromatica e sonoa suggestiva. Gli utensili sono stati interamente donati dalle famiglie, dai donatori abituali della Fabbrica delleArti e dalla virtuosa associazione Equofrignano attraverso il progetto Passamano. Tra gli allestimenti non poteva mancare “L’albero delle storie”, un luogo “protetto” dagli alberi dedicato interamente alla lettura e all’ascolto. Qui seduti su tronchi posizionati ad anfiteatro i bambini assisteranno a letture ad alta voce ed animate.

Il progetto “Giardino in tutti i sensi”, ha visto il coinvolgimento attivo delle educatrici dei nidi, non solo nella partecipazione di un corso di formazione dedicato alla progettualità ma anche nella realizzazione di allestimenti site specific.

Il progetto è stato realizzato presso il Nido “Tonini”di Pavullo, il Nido “Lo Scarabocchio” della frazione di Sant’Antonio e il Nido “Gli amici dello scoiattolo” di Pavullo.

Per Informazioni: Assessorato alla Cultura del Comune di Pavullo n/F. cultura@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Pubblicato: 26 Aprile 2021