Benessere animale

Descrizione procedimentoI comuni, le province, le Aziende Unità sanitarie locali, la Regione, con la collaborazione delle associazioni zoofile ed animaliste interessate non aventi fini di lucro, attuano, ognuno nell’ambito delle proprie competenze, interventi per la tutela ed il controllo del benessere animale. Condannano gli atti di crudeltà contro di essi, i maltrattamenti ed il loro abbandono, il loro sfruttamento ai fini di lucro e cercano di mantenere la corretta convivenza tra uomo ed animali ai fini di tutelare la salute pubblica e l’ambiente. 
Modalità di richiestaOgni attività o manifestazione che implichi l’utilizzo di animali necessita l’ottenimento di un’autorizzazione sia dal punto di vista tecnico-commerciale (SUAP) che dal punto di vista igienico-sanitario (Servizio Ambiente) che tuteli l’aspetto del benessere animale. 
 Modalità di erogazioneOgni attività che intende essere autorizzata deve produrre apposita istanza e relativa documentazione; gli uffici competenti, ognuno per la propria parte, chiederanno i pareri necessari (Ausl, Arpa) per rilasciare un’autorizzazione finale con tutte le prescrizioni necessarie. 
Tempi di rispostaI tempi sono legati all’acquisizione di pareri da enti esterni e ad altre richieste eventuali contenute nella domanda 
ScadenzaNel caso in cui sia autorizzata una manifestazione, la durata è legata e quella della stessa. Non ha scadenza per le attività continuatiave, a meno che non insorgano problemi o cambi qualcosa rispetto ciò che è stato autorizzato 
Normativa di riferimento generaleL.R. 27/2000; L.R. 5/2005 
DOVE RIVOLGERSI
SedeVia Giardini 20 – Le Rimesse
UfficioAmbiente protezione civile
Orarimartedì – giovedì- sabato dalle 9.00 alle 12.00
telefono0536/29986 – 0536/29933
emailambiente@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it
RESPONSABILI 
 ServizioAmbiente / protezione civile
Responsabile del Servizio
AreaArea Servizi Tecnici
Dirigente AreaGiovanni Nobili
Pubblicato: 24 Dicembre 2013Ultima modifica: 12 Maggio 2021